Chi Sono

Line separator

Dopo la maturità classica, nonostante la mia predilezione per le materie umanistiche, decisi di seguire il mio desiderio di lavorare per la cura delle persone è così mi iscrissi alla facoltà di Osteopatia, che prevedeva un percorso quinquennale full time.

Ho ricevuto il Diploma di Osteopatia nel 2016 presso l’Accademia Italiana di Medicina Osteopatica (AIMO), dove ho ricevuto una formazione completa, sia didattica che clinica, in quanto, parallelamente alle lezioni, ho svolto, a partire dal terzo anno, un tirocinio clinico in cui ho trattato pazienti adulti e pediatrici sotto la supervisione di tutor medici e osteopatici.
Dopo il Diploma, ho collaborato per due anni nel corpo docenti AIMO come assistente nelle materie di ginecologia e gravidanza e come tutor clinico agli studenti del 4 e del 5 anno.
Nel frattempo iniziavo a lavorare e collaborare con diversi studi a Monza, Milano e Brescia.

La più grande medicina?

il perfetto equilibrio tra corpo, mente e spirito!

Questo è per me l'Osteopatia;

una certezza che mi spinge ad applicare con passione i miei continui studi e le competenze acquisite per aiutare le persone.

virvViola.png

Il mio Approccio

Line separator

Già dagli anni universitari, studiando l’essere umano nella sua complessità fisica, intuivo che esistessero delle relazioni ancora più complesse e profonde tra il sistema fisico, cioè il corpo, il sistema psichico,  la mente i pensieri consci e l’inconscio e il sistema emotivo. Ho iniziato così ad interessarmi, studiandole o avendone esperienze dirette, alla psicologia, al counseling, allo sciamanesimo, alla spiritualità, ai viaggi... e tutte queste esperienze hanno contribuito ad arricchire  le mie  conoscenze  sull'essere

umano, nelle sue diverse sfaccettature e mi hanno aiutata a rendermi più consapevole e poter considerare tutti questi aspetti nella cura dei pazienti.  Ciò che ritengo determinante nel mio percorso di crescita professionale e di consapevolezza interiore è stata la scelta di seguire, dal 2018, un Master quadriennale in Osteopatia Psiconeurodinamica (OPND), dove integro Il trattamento osteopatico ad un nuovo metodo di cura che tenga conto a 360 gradi i vari aspetti del benessere, fisico mentale ed emotivo, avvicinandomi ad un approccio che personalmente ritengo più completo, equilibrato ed integrato.

Nel 2019 ho ricevuto il Diploma di Floriterapeuta; spesso infatti, laddove lo ritenga necessario, oltre al trattamento osteopatico, consiglio dei rimedi fitoterapici di supporto e riequilibrio a lungo termine.